facebookyoutubelogomail

Filosofia

LO YOGA E’ UNA DISCIPLINA, COME TALE E’ PRATICATA E RISPETTATA.

IL GRANDE MAESTRO SRI K. PATTABHI JOIS DISSE: LO YOGA E’ 1% TEORIA E 99% PRATICA.

NOI CREDIAMO SIA VERITA’.

LA PRATICA QUOTIDIANA REGALA INNUMEREVOLI BENEFICI E UN SANO BENESSERE PSICO-FISICO.

SE FATTO CORRETTAMENTE NEGLI ANNI FORTIFICA E RINGIOVANISCE.

LO YOGA RAPPRESENTA LA VITA.

LO YOGA UNISCE:

IL CORPO E LA MENTE, NE FA UN TUTT’UNO E RENDE L’UNO DIPENDENTE DALL’ALTRO VICENDEVOLMENTE E POSITIVAMENTE, NEL LORO CAMMINO VERSO IL BENESSERE.

INSEGNA A CONTROLLARE IL RESPIRO,

CHE E’ ENERGIA PURA, E’ LA NOSTRA ENERGIA CHE IMPARIAMO A CONOSCERE E DIRIGERE VERSO IL PUNTO DEL CORPO O DELLA MENTE DOVE PIU’ CI SERVE.

L’ENERGIA CHE NE DERIVA FORTIFICA IL CORPO E DIVENTA UN OTTIMO MOTIVO PER UNA PRATICA COSTANTE CHE CREA UN SENSO DI GENERALE BENESSERE.

L’ HATHA YOGA E’ LO YOGA DELLA FORZA, IL CORPO SI POTENZIA E FORTIFICA, LA MENTE DIVENTA DECISA, STABILE E CENTRATA SULL’OBIETTIVO,

LE ASANA, ESEGUITE CON PRECISIONE, MIGLIORANO LA POSTURA, AIUTANO A PREVENIRE, O CORREGGERE EVENTUALI IMPOSTAZIONI POSTURALI ERRATE CHE CREANO DOLORI E BLOCCHI,

CIO’ CREA UN GRANDE EQUILIBRIO NON SOLO NEL FISICO, DANDO UN ASPETTO ARMONICO PIU EQUILIBRATO DEL CORPO, MA ANCHE TRA IL CORPO E LA MENTE, LO SPIRITO E L’ANIMO.

UNA GRANDE SENSAZIONE DI RELAX E BENESSERE ACCOMPAGNA I PRATICANTI DI QUESTA MILLENARIA DISCIPLINA.

LO YOGA E’ FORZA,
MOVIMENTO,
FLUIDITA’,
FLESSIBILITA’,
RESISTENZA,
CONTROLLO,
EQUILIBRIO,PRECISIONE,
PULIZIA,
ENERGIA.

            LA PRATICA DONA:

  • MOVIMENTO – LO YOGA NON E’ SOLO SEDERSI E MEDITARE COME SPESSO SI PENSA: LA MEDITAZIONE PUO’ ESSERE ATTIVA E UNA LEZIONE DI VINYASANA YOGA (dinamico) PUO’ ESSERE MOLTO MOVIMENTATA E AEROBICA
  • FLUIDITA’ – IL CORPO IMPARA A MUOVERSI CON FLESSIBILITA’ E RIACQUISISCE IN SCIOLTEZZA A QUALSIASI ETA’
  • RESISTENZA – IL FLUSSO DI ENERGIA CHE SI IMPARA A MUOVERE NEL CORPO INSEGNA A RESISTERE ANCHE IN POSIZIONI DIFFICILI, IL CORPO DIVENTA STABILE E FORTE SIA NELL’IMMOBILITA’ CONTROLLATA, CHE NEL MOVIMENTO FLUIDO
  • CONTROLLO – LA MENTE IMPARA A CONCENTRARSI SULL’OBIETTIVO E SUL TEMPO PRESENTE DOMINANDO E TENENDO SOTTO CONTROLLO LE REAZIONI DEL CORPO, ANCHE IN SITUAZIONI DIFFICILI
  • EQUILIBRIO – CAMBIA LA PERCEZIONE DEL CORPO NELLO SPAZIO, SI IMPARA A CENTRARSI SUL PROPRIO BARICENTRO MIGLIORANDO NOTEVOLEMENTE L’EQUILIBRIO E LA POSTURA
  • PRECISIONE – LE POSTURE SONO STUDIATE NELLA PRECISIONE DELL’ALLINEAMENTO CIO’ GARANTISCE IL MIGLIORAMENTO DELLA POSTURA E L’ALLUNGAMENTO DELLA COLONNA VERTEBRALE IN MODO CORRETTO.
  • PULIZIA – LA PRATICA PERMETTE DI PULIRE IL CORPO E LA MENTE DALLE TOSSINE, DALLE ENERGIE STAGNANTI, DAI NODI CREATI DALLE EMOZIONI IRRISOLTE, DALLE CONTRATTURE E DAI PENSIERI RICORRENTI, PERMETTENDO DI TROVARE UN VERO SE’ PIU’ LIBERO E GIOIOSO
  • ENERGIA – IL TUTTO GENERA MOLTA ENERGIA, FISICA E MENTALE, TOGLIE LO STRESS,  E’ OTTIMO COME DEFATICANTE E PER IL RECUPERO DOPO SFORZI INTENSI OPPURE COME PREPARAZIONE E RISCALDAMENTO PER L’INIZIO DELL’ATTIVITA FISICA, L’ENERGIA ASSORBITA E CREATA DAL FLUIRE DEL PROPRIO CORPO NELLO SPAZIO DA’ LO SPRINT E LA CARICA PER MOLTE ORE A SEGUIRE, ALLO STESSO TEMPO DONA LA CALMA E LA STABILITA’ INTERIORI NECESSARIE PER ESSERE CENTRATI E IN EQUILIBRIO.

PER TUTTO QUESTO, SI DICE CHE LO YOGA RINGIOVANISCE !

NON C’E’ ALTRA DISCIPLINA CHE POSSA DARE GLI STESSI RISULTATI E CHE  POSSA ESSERE PRATICATO A QUALSIASI ETA’ COME LO YOGA.

MA NON SOLO, LA SUA COMPLETEZZA NE PERMETTE L’ABBINAMENTO CON OGNI ALTRA DISCIPLINA TUTTE LE ATTIVITA’ SPORTIVE NE TRAGGONO SICURAMENTE TANTISSIMI VANTAGGI, A TUTTI I LIVELLI; DAL PRINCIPIANTE ALL’ATLETA, TUTTI POSSONO SFRUTTARE LO YOGA COME DISCIPLINA COMPLEMENTARE PER LA PREPARZIONE ALLA PROPRIA ATTIVITA SPORTIVA.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinby feather

Lascia un Commento